Le 8 migliori tattiche per promuovere i vostri flussi live con i video

promote live streams

Dopo la pandemia, il live streaming ha registrato una crescita senza precedenti. Le piattaforme di social media, tra cui Facebook Live e altre, le aziende e altre ancora hanno fatto leva con successo sull’offerta ai propri clienti di flussi in diretta sotto forma di eventi live. Questo ha creato un nuovo pubblico che si è abituato a flussi come video in diretta, promozione di prodotti, intrattenimento, istruzione e tutto il resto. Di conseguenza, la concorrenza tra gli streamer è maggiore e la promozione di qualità è fondamentale.

  • Indice dei contenuti
  • 1. Cronometrare l’annuncio
  • 2. Creare una mailing list
  • 3. Sondaggi e inchieste
  • 4. Condividere i filmati dei momenti salienti
  • 5. Farli aspettare
  • 6. Collaborare
  • 7. Promuovere durante il flusso
  • 8. Seguito
  • Concentratevi sull’interattività quando promuovete i vostri flussi dal vivo
  • Pensieri finali

 

Imparare a far crescere gli spettatori del live streaming è una sfida. Tuttavia, ci sono molti metodi collaudati e veri per attirare un pubblico più ampio. È qui che la promozione dei flussi live diventa una necessità. Se fatta bene, una buona promozione può coinvolgere il pubblico e prepararlo allo streaming, aumentando l’interesse e le possibilità di avere più spettatori una volta che lo streaming è in diretta.

In questo articolo, tratteremo alcune delle migliori tattiche e pratiche per la promozione dei vostri live stream.

1. Cronometrare l’annuncio

Il tempismo è una parte molto importante di come ottenere più spettatori. Se iniziate a promuovere un evento troppo presto, il vostro pubblico potrebbe aver dimenticato o perso interesse per il vostro imminente live stream. Se il periodo di promozione si protrae troppo a lungo, possono anche affaticarsi per le promozioni del flusso. D’altra parte, se non iniziate a promuovere il vostro live stream con sufficiente anticipo, c’è il rischio che non abbastanza persone vedano le vostre promozioni in tempo per partecipare.

Il momento giusto per iniziare a promuovere un live stream dipende dal vostro approccio allo streaming.

Eventi virtuali

Se state organizzando un evento virtuale una tantum o annuale
evento virtuale
può essere una buona idea iniziare la promozione con diverse settimane di anticipo, per garantire che tutti abbiano il tempo necessario per prenotare e che i biglietti si esauriscano.

Flussi regolari

Se il live streaming è più regolare, ad esempio settimanale o mensile, promuovere ogni streaming con così tanto anticipo potrebbe stancare il pubblico. Anche se una promozione più lunga può aiutare a creare un pubblico quando si inizia a trasmettere in streaming, in seguito potrebbe essere sufficiente pubblicare informazioni sui prossimi streaming uno o due giorni prima.

2. Creare una mailing list

Creare una mailing list con un
affidabile servizio di email marketing
per i vostri live stream vi offre un canale dedicato per rimanere in contatto con i vostri spettatori o con le persone interessate a un prossimo evento in streaming. Di conseguenza, potete inviare loro ulteriori informazioni sullo streaming per mantenere il loro interesse senza inondare gli altri canali di comunicazione con promozioni sullo streaming.

Sia le e-mail che gli
SMS per eventi
possono essere utili per mantenere il contatto con il pubblico grazie ai loro diversi punti di forza. L’e-mail consente di inviare messaggi dettagliati, immagini e video con poche restrizioni, mentre il testo è più utile per comunicazioni più brevi e veloci. L’email marketing per eventi e intrattenimento ha un tasso di apertura medio del
20%
mentre
97%
dei testi viene aperto entro 15 minuti dall’invio.

L’interattività è una delle maggiori attrattive del live streaming e la creazione di una mailing list per il vostro evento online aiuta a mantenere l’interattività tra uno streaming e l’altro, ad esempio rispondendo alle domande più frequenti o sondando il pubblico su ciò che desidera dai contenuti futuri. Consente inoltre di inviare avvisi e notifiche di promemoria quando si sta per andare in diretta, per garantire che il pubblico sia pronto e in attesa quando si inizia lo streaming.

Idee di promozione del flusso di e-mail

  • Condividete il programma completo dei prossimi streaming
  • Includete sempre un pulsante di invito all’azione che consenta al pubblico di prenotare un biglietto o di impostare un promemoria.
  • Rispondere ogni mese alle domande più frequenti dei vostri abbonati

Idee di promozione del flusso di SMS

  • Inviate ai vostri abbonati un messaggio di avviso quando state per trasmettere in streaming
  • Inviare domande a scelta multipla a cui gli abbonati possono rispondere rapidamente con una parola chiave.

3. Sondaggi e inchieste

Le indagini e i sondaggi sono un ottimo modo per interagire con il pubblico sia durante gli streaming che tra uno e l’altro. Oltre a raccogliere feedback e ispirazioni per eventi futuri, questi strumenti possono essere utilizzati per coinvolgere il pubblico e attirare l’attenzione sul vostro flusso. Ad esempio, l’esecuzione di sondaggi pubblici su argomenti correlati ai vostri contenuti sui social media può innescare una discussione a cui potete dare seguito in un flusso successivo, fornendo un altro motivo per guardare e ottenere le vostre risposte o i vostri pensieri sull’argomento.

Potete anche utilizzare il live polling per porre domande al vostro pubblico in tempo reale. Ad esempio, se si tiene un corso online, il sondaggio in diretta può consentire al pubblico di rispondere a un quiz come lavoro di squadra o di selezionare il prossimo argomento di discussione.

4. Condividere i filmati dei momenti salienti

Uno dei modi migliori per convincere le persone a guardare i vostri streaming è mostrare loro ciò che potrebbero perdersi. La raccolta di spezzoni e di brani audio di trasmissioni passate può fornire una risorsa crescente di contenuti da utilizzare per promuovere le vostre trasmissioni. Cercate parti del vostro flusso che durino un paio di minuti o meno, in cui affrontate o riassumete il vostro punto di vista su un argomento importante e che attiri l’attenzione.

I video online con il più alto coinvolgimento medio sono
meno di 2 minuti
con circa il 70% di coinvolgimento del pubblico. Bastano pochi minuti in più e il tasso medio di coinvolgimento del pubblico scende sotto il 50%. Se utilizzate un sito di condivisione video come YouTube per pubblicare le vostre clip in streaming, il vostro tasso di coinvolgimento medio può avere un grande impatto sulla visibilità del vostro canale sulle piattaforme di condivisione dei contenuti.

Ecco alcuni suggerimenti rapidi per garantire che i vostri filmati di punta contribuiscano a far crescere il vostro pubblico:

  • Date a ogni clip un titolo e una descrizione che attirino l’attenzione.
  • Aggiungete un’introduzione e un’uscita alla clip stessa.
  • Presentate il vostro canale e il vostro programma

In questo modo si garantisce che le persone ricevano le informazioni sullo stream quando le clip vengono condivise sui social media o sulle app di messaggistica, anche se non leggono la descrizione.

5. Farli aspettare

Sembra un controsenso, ma può essere una buona idea lasciare che il pubblico attenda 5 o 10 minuti su una schermata o un video pre-stream dopo l’inizio dello stream programmato. I vantaggi di questa operazione sono molteplici:

  • I ritardatari non si perderanno l’inizio dello spettacolo
  • Questo vi dà la possibilità di inviare avvisi e promemoria dell’ultimo minuto.
  • La vostra scheda pre-stream può condividere dettagli aggiuntivi come i vostri profili sui social media, il programma di streaming o i link al vostro sito web.
  • Il vostro pubblico può chattare e creare un’atmosfera pre-stream
  • Questo vi dà l’ultima possibilità di scoprire e risolvere eventuali problemi tecnici senza interrompere lo spettacolo.

6. Collaborare

Chi guarda già i contenuti e gli streaming di altre figure rilevanti del vostro settore o della vostra sfera di interesse sarà più facile da convertire al vostro pubblico. Di conseguenza, collaborare con altre persone che attraggono un pubblico simile può essere un modo efficace per aumentare i propri spettatori.

Questo potrebbe comportare la collaborazione con qualcuno che ha una materia diversa ma correlata per presentare un quadro completo su un argomento che tocca entrambe le vostre aree di competenza. In alternativa, può significare che ci si può mettere in contatto per discutere di idee o per ospitare un oratore ospite. Ad esempio, Dacast offre una serie di funzioni che consentono di
flusso religioso
religiosi di beneficiare di sermoni e discussioni con leader religiosi di tutto il mondo.

Le collaborazioni hanno molto più successo quando c’è una vera e propria chimica con l’ospite o con l’altro streamer con cui si collabora, quindi è bene conoscere qualcuno e verificare che sia adatto al proprio pubblico prima di invitarlo o di chiedergli di partecipare al suo stream. Prima di iniziare uno streaming collaborativo, può essere una buona idea chiacchierare con l’ospite per 10 o 20 minuti prima di iniziare lo streaming. Questo può consentire un inizio più agevole dopo l’introduzione dello streaming, in quanto è possibile riprendere o ricapitolare rapidamente la chat che si stava svolgendo prima di andare in onda.

7. Promuovere durante il flusso

La promozione del vostro flusso non dovrebbe fermarsi una volta iniziato. Puntate a concludere ogni flusso con il vostro programma di streaming e i prossimi contenuti, oltre a fornire queste informazioni almeno una volta nel mezzo del flusso. In questo modo si garantisce che il pubblico sappia cosa si sta facendo e quando si può vedere il prossimo streaming, anche se si perde l’inizio o la fine di quello attuale.

Oltre a tenere il pubblico aggiornato sul vostro programma, non dimenticate di chiedere agli spettatori di condividere il vostro stream e le vostre clip, e ricordate loro che possono iscriversi alla vostra mailing list per ricevere aggiornamenti e notifiche. Se siete nuovi allo streaming o alla creazione di contenuti online, questa parte potrebbe risultare un po’ scomoda.

Tuttavia, chiedere al pubblico di condividere i contenuti funziona. Numerosi canali Youtube hanno confermato che
chiedendo agli spettatori di mettere “mi piace
e di abbonarsi ai loro video, si ottiene un miglioramento significativo delle loro metriche di coinvolgimento, e lo stesso vale per lo streaming. Limitando queste richieste a una volta all’ora o meno, si eviterà di diventare ripetitivi.

8. Seguito

Un flusso di successo si tradurrà in un gruppo di nuovi abbonati, quindi non perdete l’opportunità di coinvolgerli immediatamente seguendo il flusso. Questo è un ottimo momento per condividere link ad altri contenuti correlati al vostro ultimo flusso, far sapere al vostro pubblico dove possono trovare ulteriori informazioni e sollecitare gli spettatori a fare domande e feedback.

Ad esempio, se si utilizza Dacast per
eseguire un flusso educativo
:

  • Il messaggio di follow-up potrebbe riassumere le parti più impegnative della lezione,
  • Somministrate un test o un quiz che gli spettatori devono completare,
  • Chiedere agli spettatori se hanno bisogno di ulteriori spiegazioni su un argomento.

Non limitatevi però a seguire le persone della vostra mailing list. Utilizzare
annunci di retargeting
per raggiungere tutti coloro che hanno visitato il vostro stream. Come un’e-mail o un testo di follow-up, questi dovrebbero essere specifici per il vostro flusso più recente, in modo da concentrarsi sullo stesso argomento che ha portato le persone a quel flusso in primo luogo.

Pensieri finali

La capacità di interagire con il pubblico è un elemento chiave per il successo del live streaming. Sfruttando la pubblicità, la promozione e le competenze sotto forma di best practice che abbiamo illustrato in questo articolo, riuscirete a coinvolgere meglio il vostro pubblico in anticipo, aumentando le probabilità che si uniscano al vostro stream.

Che siate nuovi o veterani, potete far crescere il vostro canale di live streaming con la giusta piattaforma professionale. Dacast è proprio una piattaforma di streaming professionale e di alta qualità. Provate l’ampia gamma di funzioni di Dacast per aiutare le vostre promozioni in live streaming e interagire con il vostro pubblico in tempo reale per 14 giorni.

Iniziare gratuitamente

Per ricevere regolarmente consigli sul live streaming e offerte esclusive, vi invitiamo a unirvi al nostro

gruppo LinkedIn.

 

Harmonie Duhamel

Harmonie is a Senior digital marketer with over 6 years in the Tech Industry. She has a strong marketing and sales background and loves to work in multilingual environments.