Come creare una trasmissione sportiva pay per view in diretta streaming [2023 Update]

Oggi il live streaming online è un fenomeno massiccio in molti settori diversi. E nel settore dello sport, in particolare, il live Il sito web di streaming sportivo è diventato sempre più popolare.

Uno studio condotto da USC Anneberg e ThePostGame ha dimostrato che il 56% degli appassionati di sport sono disposti a investire in un canale sportivo OTT per guardare le partite su Internet. Questa tendenza in crescita ha segnalato a molte aziende ed emittenti che investire in soluzioni di live streaming per lo sport è un’ottima idea. In diretta soluzioni di streaming come una piattaforma di streaming video professionale offrono ampie opportunità. Un professionista, video online La piattaforma di streaming può aumentare l’esposizione e l’audience, aiutare a costruire la consapevolezza del marchio e fornire potenti opportunità di monetizzazione. Qui è dove sport in diretta streaming pay-per-view entra in gioco.

In questo articolo, tratteremo cinque aspetti chiave per costruire con successo un’ offerta di video live monetizzata e servizio di streaming. Analizzeremo un caso d’uso specifico per lo sport. Infine, concluderemo con una breve panoramica su come semplificare e rendere più efficace trasmettere video in diretta con pay-per-view per lo sport utilizzando la piattaforma di piattaforma di streaming OTT di Dacast .

Monetizzazione video OTT

streaming pay per view sport

Lo streaming di sport tramite pay-per-view è uno dei tre principali metodi di monetizzazione.

La monetizzazione dei video è la capacità di generare entrate dalle vostre trasmissioni sportive online. Le tre principali opzioni di monetizzazione comprendono pay-per-view (TVOD), basati sugli annunci (AVOD) e gli abbonamenti (SVOD). Questo può essere ottenuto attraverso una piattaforma di monetizzazione video.


TVOD
è più comunemente conosciuto come pay-per-view. Come suggerisce il nome, gli spettatori pagano per ciò che vogliono guardare.


AVOD
si riferisce alla monetizzazione basata sugli annunci. Avete la possibilità di pubblicare annunci sui vostri contenuti. Gli annunci sono finanziati dai vostri inserzionisti, quindi invece di pagare di tasca propria, i vostri spettatori pagano per i contenuti con un minuto o poco più del loro tempo.


SVOD
è un metodo basato sull’abbonamento che consente agli spettatori di avere accesso illimitato a una videoteca per tutta la durata dell’abbonamento. Gli abbonamenti sono in genere settimanali, mensili o trimestrali.

Per una panoramica completa dei servizi di video e streaming over-the-top (OTT) e per un’analisi dei video-on-demand rispetto a pubblicità, abbonamenti e sistemi di pagamento transazionali, consultate il nostro post generale sulla monetizzazione OTT.blog sulla monetizzazione OTT.

Il miglior metodo di monetizzazione per lo streaming sportivo

monetizzare lo streaming sportivo in diretta

La monetizzazione della pay-per-view presenta vantaggi unici quando si tratta di trasmissioni sportive.

Quando si tratta di monetizzare le trasmissioni sportive pay-per-view, pubblicità e abbonamenti sono tutte opzioni praticabili. L’opzione migliore per voi dipende da ciò che state cercando di ottenere e da chi è il vostro pubblico di riferimento. Potete ottenere questo risultato attraverso il vostro sito web, un servizio di streaming live di sport o festival, un sito web o una piattaforma di streaming video professionale.

Ad esempio, se siete specializzati in combattimenti di MMA e trasmettete un evento al mese o anche meno frequentemente, la pay-per-view è l’opzione migliore per voi. Gli spettatori possono pagare per vedere l’incontro, e questo è tutto.

Tuttavia, se state trasmettendo in streaming una partita di campionato, di baseball o di calcio, la monetizzazione con annunci pubblicitari potrebbe essere la strada da percorrere, in modo che i genitori e i membri della famiglia non debbano pagare di tasca propria per vedere i loro figli giocare, ma voi, in qualità di emittente, guadagnerete un po’ di soldi.

Gli abbonamenti sono preziosi per le emittenti che coprono un’intera stagione di uno sport o una serie di eventi sportivi.

Sebbene tutti questi approcci siano ottime opzioni, daremo uno sguardo approfondito alla monetizzazione in termini di streaming di sport in pay-per-view nel resto di questo post.

Pay Per View Live Streaming per lo sport: Studio di un caso d’uso

Ora che avete un’idea più precisa della monetizzazione dei video e di come la pay-per-view si confronta con altri metodi, vediamo come una trasmissione di successo può avere un impatto sulle famiglie e sulle comunità. In questo caso d’uso, mostreremo come funziona la pay-per-view per lo sport in streaming.

Erik ha 11 anni e ama giocare a calcio di club. Gioca dall’età di 6 anni e i suoi genitori vengono a tutte le sue partite. Suo padre registra le partite per poterle guardare in seguito come famiglia. Erik vorrebbe che anche i suoi nonni potessero guardare le partite, ma si sono trasferiti di recente in Florida.

Il padre di Erik, Ron, ha recentemente scoperto che poteva usare la sua videocamera e una scheda di cattura per trasmettere in diretta le partite di calcio di Erik e farle vedere a tutti.

Ora i nonni di Erik possono seguire facilmente le sue partite in diretta. Poiché è online, anche altri genitori, amici e familiari del resto della squadra possono partecipare all’azione.

Ron si rese subito conto che ogni settimana molte persone si sintonizzavano per seguire le partite della squadra. Ha deciso di far pagare 2 dollari a spettatore per guadagnare un po’ di soldi per il tempo e gli sforzi spesi per filmare e trasmettere le partite.

Ron è una persona intelligente e sapeva che i membri della famiglia e gli amici che non potevano assistere a un’intera partita di basket avrebbero pagato facilmente i 2 dollari per seguire l’intera azione. Di conseguenza, i nonni di Erik si sono sintonizzati su ogni partita e da allora Ron si occupa di monetizzazione di pay-per-view in diretta streaming.

Come abbiamo detto, anche la monetizzazione basata sugli annunci potrebbe funzionare bene in questo scenario, soprattutto se si tratta di una squadra con molti fan.

Lo streaming video può essere un’esperienza impegnativa ma gratificante sia per gli spettatori che per voi stessi. Le piattaforme di streaming video in diretta e la monetizzazione pay-per-view offrono a migliaia di persone la possibilità di guardare e partecipare a eventi sportivi amatoriali. Questo non era possibile nei decenni passati.

Tenendo presente questa nuova opportunità per le emittenti e gli appassionati di sport, parliamo di come impostare un flusso live pay-per-view on demand solo per lo sport.

Come impostare un pay per view live stream per lo sport

Trasmissione sportiva online

Lo streaming sportivo in pay-per-view è facile da configurare se si lavora con un OVP professionale.

Ci sono cinque componenti chiave per impostare la pay-per-view per le vostre trasmissioni sportive in diretta. Questi includono la connessione a Internet, le apparecchiature, i codificatori, il servizio di streaming e la monetizzazione dei video.

Ognuno di questi componenti è assolutamente essenziale se la strada che si vuole percorrere è quella dello streaming video pay-per-view.

1. Connessione a Internet

La prima cosa di cui avrete bisogno per qualsiasi live stream è una solida connessione a Internet. Ci sono tre modi per connettersi a Internet. L’approccio più diffuso per la trasmissione in movimento è la connessione wireless.

La seconda opzione è la connessione a Internet via cavo. Sebbene questo metodo fornisca una connessione affidabile, non è l’ideale per lo streaming sportivo dagli spalti o a bordo campo.

Per questo motivo, la connessione più probabile per le vostre esigenze di streaming è l’uso di un hotspot. In sostanza, gli hotspot consentono di impostare una connessione Internet remota in movimento, che è il primo passo fondamentale nel processo di streaming.

È possibile acquistare un hotspot presso il negozio del gestore telefonico locale (Verizon, ecc.) a prezzi abbastanza ragionevoli.

2. Apparecchiature di registrazione

Il prossimo componente chiave del pay-per-view live stream è l’apparecchiatura di registrazione. Ci sono alcuni modi per catturare e registrare un evento sportivo in diretta.

La prima scelta è una videocamera (ad esempio, un videoregistratore portatile). In generale, raccomandiamo questa opzione per la libertà di movimento che offre mentre sport in diretta streaming. Con una videocamera, è possibile effettuare panoramiche e zoom sull’intero campo, concentrandosi anche su determinati giocatori.

Quando si utilizza una videocamera, è necessaria anche una scheda di acquisizione per convertire correttamente il video in contenuto trasmissibile. È possibile acquistare e installare una scheda di acquisizione nell’hardware del computer, quindi collegare la videocamera all’ingresso della scheda di acquisizione.

Per una discussione più approfondita su come scegliere una scheda di acquisizione, è possibile consultare il nostro articolo dedicato sui dispositivi di acquisizione.

Se state ospitando le vostre trasmissioni sportive su Dacast, vi consigliamo di consultare l’elenco delle telecamere compatibili. telecamere compatibili per lo streaming in diretta prima di prendere una decisione. Inoltre, consultate il nostro articolo sulle attrezzature per il live streaming per scegliere un treppiede e altri accessori.

3. Encoder

software di codifica dei flussi live

L’encoder lavora con la telecamera e l’OVP per trasmettere in tempo reale.

Una volta scelto un dispositivo di registrazione e assicurata una connessione Internet mobile affidabile, dovrete scegliere un codificatore per lo streaming mobile in diretta. Avete due opzioni: software di codifica dei flussi live e i codificatori hardware.

Per seguire la strada del software, è necessario disporre di una solida connessione a Internet e di un codificatore software. È possibile iniziare con OBS Studio, un software gratuito perfetto per le emittenti che stanno ancora imparando.

Se decidete di utilizzare un software di codifica, potete anche consultare il nostro articolo completo su come scegliere il software di codifica per lo streaming video in diretta.

Se si dispone di fondi e di conoscenze tecniche, si consiglia di prendere in considerazione un codificatore hardware anziché un software di codifica. Un codificatore hardware richiede una sorgente video da collegare al codificatore.

Questo metodo è più adatto a chi ha un budget generoso, poiché la maggior parte dell’hardware di codifica costa tra i 5.000 e i 10.000 dollari. Pur essendo un metodo più avanzato, è in definitiva più adatto a un ambiente di studio e non necessariamente a un campo sportivo o a un’arena.

Tuttavia, per coloro che sono interessati alla strada dell’hardware, raccomandiamo un TriCaster di NewTek . Poiché TriCaster è dedicato alla codifica a tempo pieno, offre un servizio molto più affidabile rispetto al software di codifica.

4. Piattaforma di streaming live

Ora la parte più divertente: è il momento di scegliere una piattaforma di piattaforma di streaming live

Prima di scegliere una soluzione per ospitare i vostri contenuti, vi consigliamo di esaminare diverse piattaforme di streaming (ad es. (ad esempio, Dacast, IBM Cloud video, ecc.), le loro caratteristiche (ad esempio, monetizzazione, white-label, ecc.) e i piani tariffari. piani tariffari .

Una volta effettuata la ricerca iniziale, si può approfittare delle prove gratuite prima di iscriversi a una determinata piattaforma per assicurarsi che sia adatta.

Naturalmente, ci auguriamo che prendiate in considerazione la soluzione di live streaming Dacast. Dacast offre alcuni dei prezzi migliori del settore per Livello CDN soluzioni di streaming audio di livello CDN. streaming

Offriamo anche ottime opzioni di monetizzazione, tra cui la pay-per-view in live stream. Questa funzione è alimentata da un paywall sicuro, che consente agli spettatori di acquistare l’accesso alla trasmissione all’interno della piattaforma di streaming.

Potete provare Dacast senza rischi per 14 giorni se vi iscrivete ora. Accedi alle nostre funzioni di monetizzazione pay-per-view e altro ancora.

 

Iniziare gratuitamente

 

5. Monetizzazione con il Live Stream Pay-Per-View

Come abbiamo già detto, lo sport è diventato uno dei settori più redditizi al mondo.

Che si tratti della boxe in pay-per-view della HBO o dello streaming della partita della propria squadra preferita, non c’è dubbio che gli appassionati di sport amino vedere le loro squadre preferite sullo schermo.

Con Dacast, potete scegliere il metodo di monetizzazione migliore per voi e impostarlo in pochi clic. Abbiamo integrato le funzioni di monetizzazione nel servizio. Inoltre, è facile stabilire i punti di prezzo per i vostri spettatori.

Per ricapitolare, le opzioni di Dacast per la generazione di entrate dai vostri flussi includono pay-per-view, modelli basati sugli annunci e modelli di abbonamento, il che significa che avete il potere di decidere quale sia l’opzione giusta per voi.

Inoltre, le nostre emittenti possono allegare a un’unica trasmissione più opzioni pay-per-view in live stream. Questa funzione vi consente di vendere contenuti e di aggiungere varietà alle vostre offerte video, aiutandovi a raggiungere un pubblico nuovo e più ampio in tutto il mondo. Se state già trasmettendo in streaming con Dacast, vi basterà accedere al vostro account e seguire alcuni semplici passaggi per attivare e personalizzare la monetizzazione dei vostri flussi. Se siete nuovi a Dacast, potete anche consultare la nostra pagina su
pay-per-view
per ulteriori dettagli e offerte.

 

ospitare sport pay per view

L’hosting di sport in pay-per-view rappresenta un ottimo modo per le emittenti di ogni livello di monetizzare i propri contenuti.

Domande frequenti

1. Che cos’è lo streaming sportivo pay-per-view (PPV)?

  • Lo streaming sportivo in PPV è un modo per fare soldi permettendo alle persone di pagare per guardare lo sport in diretta online.

2. Perché utilizzare i PPV per lo streaming sportivo?

  • È ottimo per gli eventi speciali o per le partite rare che la gente è disposta a pagare per guardare.

3. Quali sono i principali modi per guadagnare dalla piattaforma di streaming di sport e film?

  • È possibile utilizzare pay-per-view (PPV), annunci o abbonamenti. PPV significa che gli spettatori pagano per partite specifiche.

4. Quando il PPV è la scelta migliore per lo streaming sportivo?

  • I PPV sono più indicati per eventi unici o per partite che non si ripetono spesso.

5. Posso utilizzare il PPV per eventi sportivi locali o amatoriali?

  • Sì, il PPV funziona bene per gli sport locali o amatoriali. Permette ad amici e parenti di guardare senza pagare in anticipo.

6. Di quali apparecchiature ho bisogno per lo streaming sportivo in PPV?

  • Servono internet, una telecamera, un encoder, una piattaforma di streaming come Dacast e un modo per far pagare i PPV.

7. Come scegliere la giusta piattaforma di streaming per gli sport in PPV?

  • Considerate il prezzo, le caratteristiche e le vostre esigenze. Il Dacast è flessibile e adatto agli sport.

8. Posso offrire prezzi diversi per gli abbonamenti e i video PPV degli eventi sportivi?

  • Sì, è possibile impostare prezzi diversi per gli spettatori su piattaforme come Dacast.

9. È facile impostare sport PPV e canali in streaming con Dacast?

  • Sì, Dacast semplifica la configurazione dei PPV per lo streaming sportivo.

10. Perché utilizzare i PPV per lo streaming sportivo?

  • Fa soldi, raggiunge un maggior numero di spettatori e condivide gli eventi sportivi con persone di tutto il mondo.

11. Posso offrire prove gratuite per eventi sportivi in PPV?

  • Sì, molte piattaforme consentono prove gratuite per attirare gli spettatori.

12. Lo streaming sportivo in PPV è sicuro?

  • Sì, su buone piattaforme, è sicuro con la protezione dei pagamenti.

13. Quali eventi sportivi sono adatti allo streaming in PPV?

  • I PPV funzionano per tutti i tipi di sport, dai campionati professionistici alle partite locali.

14. È possibile personalizzare l’esperienza di streaming sportivo PPV su richiesta video?

  • Sì, è possibile brandizzare il proprio canale e aggiungere degli extra per gli spettatori.

15. Come si avvia lo streaming sportivo PPV con Dacast?

  • Iscriviti, imposta la tua attrezzatura, crea il tuo streaming, imposta i prezzi dei PPV e invita gli spettatori.

Queste semplici FAQ dovrebbero aiutare le persone a comprendere le basi dell’impostazione di una trasmissione sportiva pay-per-view utilizzando la piattaforma di Dacast.

Vantaggi dello streaming sportivo in PPV:

  1. Generazione di ricavi: Lo streaming sportivo pay-per-view vi permette di guadagnare dai vostri contenuti sportivi. Gli spettatori pagano per accedere agli eventi, il che può rappresentare una fonte di reddito significativa.
  2. Prezzi flessibili: Avete il controllo su quanto far pagare agli spettatori per l’accesso. Potete offrire diversi livelli di prezzo per soddisfare vari tipi di pubblico.
  3. Pubblico mirato: La pay-per-view è ideale per eventi speciali o esclusivi. In questo modo si garantisce che solo chi è interessato a un contenuto specifico pagherà per guardarlo, consentendo di rivolgersi a un pubblico di nicchia.
  4. Sicurezza dei contenuti: Le piattaforme pay-per-view offrono in genere un’elaborazione sicura dei pagamenti e una protezione dei contenuti, riducendo il rischio di pirateria.
  5. Portata globale: Lo streaming PPV consente di raggiungere un pubblico globale. Gli appassionati di sport di tutto il mondo possono accedere ai vostri contenuti, aumentando la vostra portata.

Svantaggi dello streaming sportivo in PPV:

  1. Base di spettatori limitata: La pay-per-view può limitare il numero di spettatori potenziali, poiché non tutti sono disposti a pagare per i contenuti sportivi. Questo può essere uno svantaggio se si punta a un pubblico ampio.
  2. Sfide tecniche: L’impostazione dello streaming PPV richiede conoscenze tecniche e attrezzature. Può essere scoraggiante per i principianti.
  3. La concorrenza: Il mercato dello streaming sportivo è competitivo e gli spettatori hanno diverse opzioni. Convincerli a pagare per i vostri contenuti può essere una sfida.
  4. Aspettative degli spettatori: Gli spettatori paganti hanno grandi aspettative sulla qualità del vostro streaming. Problemi tecnici o interruzioni possono portare all’insoddisfazione.
  5. Strategia di prezzo: Determinare la giusta strategia di prezzo può essere complicato. Fissare prezzi troppo alti può scoraggiare i potenziali spettatori, mentre fissarli troppo bassi può incidere sulle entrate.

Pensieri finali

Con milioni di appassionati di sport interessati agli eventi sportivi dal vivo e disposti a investire negli eventi della piattaforma video pay-per-view, il successo dello streaming VOD è quasi garantito se fatto bene. Che si tratti di trasmettere le partite di un campionato minore o di costruire una rete completa di distribuzione di contenuti sportivi, esistono molti modi per una piattaforma video festival per renderla redditizia.

Come abbiamo sottolineato in questo articolo, lo streaming live e le trasmissioni sportive sono caratterizzate da molte parti in movimento. Conoscere il software e l’hardware di codifica e la piattaforma di streaming scelta vi aiuterà a sentirvi più sicuri dell’intero processo. Speriamo che questo articolo vi sia d’aiuto.

Se siete interessati a provare la trasmissione VOD e pay-per-view dal vivo, provate Dacast. Dacast offre una prova gratuita di 14 giorni, senza impegno, al momento dell’iscrizione. Dacast è una soluzione di streaming professionale e completa utilizzata da aziende ed emittenti di tutto il mondo.

Provate gratuitamente oggi stesso

Per ricevere offerte esclusive e consigli periodici sul live streaming da parte dei professionisti, unisciti al nostro gruppo LinkedIn dedicato.
gruppo LinkedIn
.

Nick Small

Nick is a technical writer and marketer. While at Dacast, he helped the marketing team research and produce video streaming content for our readers.