Domande frequenti

Che cos’è il video OTT (Over-the-Top)?

I video OTT sono contenuti trasmessi in streaming su Internet, invece di utilizzare metodi di distribuzione più tradizionali, come il cavo, il satellite o le trasmissioni via etere (OTA).

Come funziona lo streaming OTT?

I contenuti che utilizzano la tecnologia OTT vengono trasmessi dall’emittente allo spettatore via Internet.

Quali sono i problemi di licenza dei contenuti per i video OTT?

A meno che non creiate tutti i vostri contenuti, la maggior parte dei video che trasmettete in streaming richiederà una sorta di licenza. Questi includono aspetti come le liberatorie per i modelli, le restrizioni geografiche e per i referrer, i contratti pubblicitari e la condivisione dei ricavi con i creatori di contenuti.

Cosa sono i provider OTT?

I fornitori di OTT sono piattaforme video online che forniscono soluzioni di streaming soluzioni di streaming complete, tra cui live, video hosting, monetizzazione e la possibilità di sviluppare applicazioni.. In sostanza, ciò significa che i contenuti delle emittenti saranno distribuiti al pubblico attraverso Internet.

Qual è un esempio di OTT?

Hulu o PBS o qualsiasi sito web di contenuti di intrattenimento/news rivolto al pubblico con applicazioni per cellulari e smart TV sono esempi di servizi VOD che utilizzano la tecnologia OTT. Tutto ciò che può essere trasmesso in streaming su Internet è considerato OTT.

Qual è la differenza tra VOD e OTT?

VOD significa “video on demand” e OTT significa “over-the-top”. Molti servizi VOD utilizzano la tecnologia OTT per portare i contenuti ai loro spettatori, ma l’OTT può essere applicato anche allo streaming live. Spesso vengono utilizzati fianco a fianco, ma non si escludono a vicenda.