Le 14 migliori piattaforme di streaming video nel 2022

Video Streaming Platforms

Le piattaforme di streaming video sono diventate dei veri e propri game-changer nel settore, soprattutto negli ultimi anni. Forniscono alle emittenti gli strumenti per raggiungere un vasto pubblico in tutto il mondo e mantenere le entrate in questi tempi difficili. Inoltre, consentono di fruire di contenuti video in streaming comodamente da casa.

Vediamo perché sempre più settori si stanno avventurando nel business dello streaming video.

Le piattaforme di streaming video offrono una serie di funzioni, tra cui:

Le piattaforme offrono diverse opzioni di monetizzazione, consentendo alle emittenti di generare ricavi dai contenuti live.

Sia che siate alle prime armi con lo streaming video online, sia che siate professionisti esperti, è essenziale capire cosa può offrire una soluzione di streaming. Ciò include la comprensione di come confrontare le caratteristiche della piattaforma, come l’affidabilità e il prezzo. Una volta acquisita una conoscenza approfondita, è possibile scegliere la piattaforma di streaming video più adatta alle proprie esigenze.

Per aiutarvi a individuare la migliore piattaforma di distribuzione video, abbiamo creato un elenco delle 14 migliori piattaforme di streaming video al mondo. Queste piattaforme sono tutte ottime scelte per chi cerca una soluzione affidabile e conveniente per le proprie esigenze di streaming video.

Table of Contents

Indice dei contenuti:

  • Streaming video B2B: come il video ha fatto breccia nelle aziende
  • Perché utilizzare un fornitore di video in streaming B2B?
  • Cosa considerare quando si confrontano le piattaforme video B2B
  • Confronto tra le 14 migliori piattaforme di streaming video nel 2023
  • Perché scegliere la piattaforma di distribuzione video Dacast?
  • Scelta tra le piattaforme di streaming video
  • Conclusione

Streaming video B2B: come il video ha fatto breccia nelle aziende

fornitore di video in streaming
Negli ultimi anni, la distribuzione di contenuti video ha assunto un ruolo sempre più importante nel mondo professionale.

Secondo le statistiche di streaming, le dimensioni del mercato video aziendale dovrebbero crescere fino a 25,6 miliardi di dollari entro il 2025. Si tratta di un aumento di oltre 9 miliardi di dollari rispetto al 2020.

Oggi, soluzioni distreaming video as-a-service sono diventati un modo primario per coinvolgere i clienti. I contenuti video svolgono ruoli diversi in settori diversi, ma la popolarità del mezzo è evidente in tutti i settori.

La domanda di video online sta crescendo in modo esponenziale. Di conseguenza, aumenta anche il numero di soluzioni di hosting video aziendali progettate per soddisfare questa domanda.

Sono disponibili diverse piattaforme gratuite di livello consumer, ma le emittenti professionali hanno bisogno di qualcosa di appositamente progettato per le loro esigenze. Devono utilizzare una piattaforma video aziendale B2B.

Perché utilizzare un fornitore di video in streaming B2B?

Per capire la necessità di una piattaforma di streaming professionale, è necessario conoscere la differenza tra le soluzioni di streaming video B2C (business-to-consumer) e B2B (business-to-business).

Molti vlogger e creatori di contenuti amatoriali utilizzano servizi di streaming B2C, come Youtube, per trasmettere i loro contenuti. Queste piattaforme sono in genere gratuite, ma presentano molte limitazioni. I servizi di streaming B2C gratuiti in genere acquisiscono i diritti sui contenuti video e possono monetizzarli autonomamente.

La maggior parte delle aziende e delle organizzazioni non vuole cedere i diritti di distribuzione dei propri contenuti se non è necessario, per questo motivo le emittenti professionali optano per una piattaforma video B2B.

I fornitori gratuiti di video in streaming B2C, inoltre, visualizzano in genere annunci e commenti di terze parti sulle vostre trasmissioni, distraendovi dai vostri preziosi contenuti video. Se avete intenzione di trasmettere in streaming eventi dal vivo come concerti, riunioni ed eventi religiosi, vorrete una piattaforma di streaming B2B che mantenga il processo di trasmissione semplice e professionale.

Allo stesso modo, se volete trasmettere video in diretta sul vostro sito web, una piattaforma B2B vi consentirà di controllare meglio l’aspetto e l’atmosfera del vostro live stream.

Come ci si può aspettare, le piattaforme di streaming B2B non sono gratuite. Tuttavia, il piccolo canone mensile è un investimento utile per chiunque intenda utilizzare i video in diretta come parte della propria strategia aziendale o voglia avere un maggiore controllo su come le proprie trasmissioni appaiono agli spettatori.

In seguito, approfondiremo le caratteristiche specifiche da ricercare in base alle vostre esigenze e ai vostri obiettivi.

Cosa considerare quando si confrontano le piattaforme video B2B

Per confrontare efficacemente le piattaforme di streaming aziendale presenti sul mercato, è necessario iniziare a circoscrivere gli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Non si tratta di trovare la piattaforma più economica o più popolare. Si tratta invece di scegliere la piattaforma con il maggior numero di caratteristiche vantaggiose per voi o per la vostra azienda.

Le funzioni che funzionano bene per voi potrebbero non essere necessarie per altre emittenti. D’altra parte, una funzione essenziale per un’altra emittente può essere del tutto superflua per voi.

Ecco alcuni fattori chiave da considerare quando si esaminano le piattaforme di streaming video a pagamento:

Proteggere i video

Come vi sentireste se un concorrente scaricasse il vostro video e lo condividesse come proprio a vostra insaputa? O vedere uno dei vostri video diventare virale senza poterlo collegare a voi?

Se la sicurezza che i vostri video non vengano condivisi senza il vostro consenso è una preoccupazione importante, questo è un elemento da considerare quando valutate le vostre opzioni.

Molte soluzioni di streaming B2C gratuite consentono di scaricare facilmente i video.

D’altra parte, le piattaforme video aziendali B2B come Dacast offrono vari modi per sollecitare i vostri video:

  • Filigrana: Ilwatermarking consente di aggiungere una filigrana al video ogni volta che qualcuno lo guarda, permettendo agli utenti di vedere chi lo ha creato. È un ottimo modo per aggiungere il vostro marchio ai contenuti.
  • Gestione dei diritti digitali: La gestione dei diritti digitali, o DRM, protegge il vostro VOD da chiunque rubi, scarichi o copi i vostri contenuti. In questo modo i vostri contenuti saranno al sicuro.
  • Protezione con password: Un ottimo modo per proteggere i contenuti è la protezione con password se si utilizzano abbonamenti o pay-per-view per generare entrate con i propri contenuti.
  • Restrizioni geografiche: Se volete condividere i vostri contenuti solo in un paese specifico, potete farlo con le restrizioni geografiche.

D’altra parte, le piattaforme video aziendali B2B come Dacast hanno molte caratteristiche che rendono la pirateria molto più difficile. Quando si confrontano le migliori piattaforme video, è bene cercare le funzioni di watermarking, gestione dei diritti digitali e protezione con password.

Mantenere gli spettatori impegnati con i vostri contenuti

Con molte piattaforme di streaming video gratuite, quando un potenziale cliente guarda uno dei vostri video, sia esso un video di leadership di pensiero o un video di istruzioni, una volta terminato il video, appare il suggerimento “guarda il prossimo”.

Tuttavia, con le principali piattaforme di streaming video, come YouTube, è probabile che il contenuto “watch-next” sia prodotto da un concorrente.

È preferibile invece cercare una piattaforma video che permetta di ospitare i contenuti e di mantenere gli spettatori impegnati. Cercate una piattaforma che offra una galleria video, una playlist o una funzione “watch-next” che suggerisca altri video da guardare sulla vostra piattaforma o sito web.

Garantire le prestazioni nei momenti critici

Quando si cerca una soluzione per lo streaming video, bisogna assicurarsi che offra strumenti per garantire la qualità dei flussi live e dei contenuti VOD.

  • Multi-CDN: una rete di distribuzione dei contenuti accorcia la distanza tra i vostri contenuti e i vostri spettatori, contribuendo a fornire ai vostri spettatori contenuti di qualità. Con più CDN in funzione, se una rete di distribuzione dei contenuti va in tilt, un’altra ne prende il posto, continuando a far girare i vostri contenuti.
  • Streaming a bitrate adattivo: Con lo streaming a bitrate adattivo, il lettore video rileva la velocità di internet e le capacità del dispositivo dell’utente finale e gli mostra la migliore qualità di streaming in base a questi fattori. Ciò contribuisce a garantire ai vostri spettatori la migliore esperienza visiva possibile.
  • Assistenza clienti 24/7: Se state trasmettendo contenuti in live streaming o condividendo un VOD per una riunione o un evento importante, avete bisogno che i vostri contenuti video funzionino. Per questo motivo è bene cercare una piattaforma con un’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in modo da potervi accedere quando si ha bisogno di aiuto.

Ad esempio, se un’organizzazione si affida alle dimostrazioni di vendita, un video demo laggoso può stressare i venditori e causare la perdita di clienti. Ecco perché è necessario che le caratteristiche sopra descritte siano presenti in una piattaforma di streaming video.

E se qualcosa va storto? Quanto è facile collegarsi all’assistenza? Questo è uno dei punti deboli delle piattaforme di consumo gratuite come YouTube e Facebook. Quando qualcosa va storto, è impossibile raggiungere l’assistenza in tempi ragionevoli.

Ecco perché l’assistenza clienti è così importante quando si sceglie una piattaforma di distribuzione video. Le migliori piattaforme offrono un’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in modo da poter contattare sempre qualcuno se qualcosa va storto.

Cordialità del team remoto

Avete dipendenti, partner o collaboratori che lavorano da remoto?

Come la maggior parte delle aziende del 2023, è probabile che abbiate persone con cui dovete comunicare in tutto il mondo. Prendete in considerazione le funzionalità che rendono molto più semplici gli eventi quotidiani, come l’onboarding e la formazione.

  • Streaming dal vivo: Il live streaming è un ottimo modo per riunire i dipendenti che sono sparsi geograficamente.
  • Streaming basato su browser: Non tutti i live streaming devono essere una grande produzione. Lo streaming basato su browser facilita la creazione di flussi live da parte di diversi membri del team.
  • Gallerie video dell’Expo: Volete riunire alcuni contenuti? Con le gallerie video di Expo è possibile raggruppare contenuti simili, come i video di formazione o di lancio di un prodotto, rendendo più facile per i dipendenti trovare i contenuti di cui hanno bisogno.
  • Marcatori di capitolo: Per i contenuti VOD, i marcatori di capitolo facilitano la navigazione dei contenuti.
  • Condivisione dello schermo: A volte un’immagine vale più di mille parole. Con la condivisione dello schermo, è possibile mostrare presentazioni o pagine web direttamente agli spettatori senza descriverle in dettaglio.

Considerate anche le funzioni di sicurezza come le restrizioni di dominio e geografiche/IP, la protezione con password e la sicurezza tokenizzata che proteggono gli utenti e i contenuti aziendali sensibili.

I video possono essere un ottimo modo per promuovere l’affiatamento del team e mantenere il team remoto sulla stessa pagina.

Monetizzazione

Esistono tre modi comuni per monetizzare i contenuti video.

  • Pay-per-view: Gli spettatori pagano per accedere a contenuti specifici, di solito per un tempo predeterminato.
  • Abbonamenti: Consentite agli spettatori l’accesso illimitato a tutti i vostri contenuti con gli abbonamenti. La durata dell’abbonamento standard comprende abbonamenti mensili, trimestrali e annuali.
  • Pubblicità: Connettetevi con una rete pubblicitaria, create le vostre partnership pubblicitarie e guadagnate con gli annunci pubblicitari che girano prima, durante o dopo i vostri contenuti.

Avete intenzione di monetizzare i vostri video attraverso annunci, abbonamenti e/o pay-per-view?

È raro trovare una piattaforma di streaming video che li supporti tutti e tre, come fa Dacast. Se una piattaforma offre funzioni di monetizzazione, di solito si tratta di uno o due dei tre elementi.

Per questo motivo è necessario sapere che tipo di metodi di monetizzazione si desidera utilizzare, in modo da poter scegliere una piattaforma che supporti i propri obiettivi di monetizzazione.

Se volete monetizzare i vostri contenuti tramite pay-per-view o abbonamenti, dovrete cercare alcune caratteristiche aggiuntive:

  • Paywall integrato: Con un paywall integrato, potete accettare facilmente i pagamenti senza integrare un’app di terze parti.
  • Valuta mondiale: Se avete spettatori in tutto il mondo, avete bisogno di un paywall che accetti la valuta globale e che rilevi automaticamente il paese di uno spettatore, adattando la valuta.
  • Crittografia SSL: Proteggete i dati dei vostri spettatori con la crittografia SSL.

Branding

Volete personalizzare il vostro lettore video per essere più in linea con il brand? O volete la possibilità di aggiungere il vostro logo al video nel caso in cui diventi virale?

Dovrete cercare caratteristiche come il watermarking, le API del lettore e un lettore video white-label facilmente incorporabile.

Avete un’applicazione mobile a cui volete aggiungere il vostro lettore video? Cercate gli SDK per dispositivi mobili. Permettono di aggiungere facilmente il lettore video alle applicazioni native per iOS e Android.

Marketing

I video possono essere uno strumento di marketing fondamentale. Cercate strumenti che vi permettano di integrare facilmente i video con le vostre attività di marketing.

  • Integrazioni di app di marketing: Se utilizzate strumenti di marketing popolari come SalesForce o HubSpot, cercate una piattaforma video che vi permetta di integrare questi strumenti. L’integrazione di questi strumenti con la vostra piattaforma di video marketing può contribuire a migliorare le vendite e le relazioni con i clienti.
  • Ricchezza di analisi: Osservate quanto sono avanzate le analisi di una piattaforma. Gli analytics possono fornire informazioni su dove si trovano i clienti, su quanto tempo guardano i contenuti e se si impegnano con le CTA o i link all’interno dei contenuti video. Queste informazioni possono essere utili per la creazione di contenuti futuri e per l’ottimizzazione dei contenuti video.
  • Invito all’azione: Con i video di marketing, si vuole spronare gli spettatori a compiere un’azione. Una piattaforma che includa la possibilità di aggiungere inviti all’azione cliccabili può contribuire ad aumentare gli sforzi di marketing.
  • Didascalie in diretta: Mantenete i vostri video accessibili a tutti con le didascalie in diretta.

Oltre a queste considerazioni, è importante considerare l’affidabilità e il prezzo. Passiamo ora ad analizzare questo aspetto.

Affidabilità

Quando si confrontano le piattaforme in termini di affidabilità, bisogna prestare attenzione alle caratteristiche che garantiscono uno streaming sempre fluido. Non è possibile utilizzare una configurazione di streaming a macchia di leopardo se si sta cercando di trasmettere in diretta un evento importante.

Cercate un servizio che collabori con una CDN (content delivery network) per trasmettere le trasmissioni agli spettatori.

I servizi di live streaming alimentati da CDN consentono di trasmettere contenuti a livello globale senza raggiungere un limite di spettatori.

Oltre a una soluzione affidabile, è necessario assicurarsi che il servizio di streaming sia dotato di un’assistenza clienti 24/7.

Prezzo

Il prezzo è un fattore altrettanto importante per molte emittenti. Con la stretta concorrenza tra le piattaforme di live streaming, le emittenti vogliono generalmente la migliore qualità e le migliori funzioni al prezzo più basso.

La buona notizia? Questa concorrenza contribuisce a mantenere i prezzi più bassi e a massimizzare l’impatto del vostro budget.

Gli utenti che trovano piattaforme di streaming online di alta qualità a un prezzo conveniente tendono a impegnarsi immediatamente. Tuttavia, vi consigliamo di confrontare i piani tariffari per restringere le opzioni.

Nonostante i prezzi relativamente competitivi, questi investimenti sono comunque ingenti. Consigliamo di fare una ricerca o di approfittare delle prove gratuite.

Confronto tra le 14 migliori piattaforme di streaming video nel 2023

Tenendo conto di queste caratteristiche chiave, siamo pronti a recensire le 14 migliori piattaforme di streaming video di livello aziendale.

Prendetevi un momento per esaminare le caratteristiche offerte da ciascuna di queste piattaforme. Identificate le caratteristiche più importanti per i vostri obiettivi di live streaming.

Quali sono gli elementi non negoziabili? Ci sono funzioni di cui potete fare a meno?

Immergiamoci in questa storia.

1. Dacast

streaming video come servizio
Equipaggiata per ospitare sia lo streaming live che i contenuti on-demand, Dacast è una delle migliori piattaforme di streaming video B2B sul mercato.

Dacast è una soluzione di streaming unificato che offre un’ampia gamma di funzioni professionali. Offriamo piattaforme di streaming live e video-on-demand.

Questa piattaforma è progettata per le emittenti di aziende, scuole e altre organizzazioni professionali. Per voi, ciò significa un’esperienza di live-streaming di alta qualità per i vostri spettatori.

Funzionalità di base:

Dacast fornisce soluzioni complete di live streaming e di hosting video online. Gli utenti possono incorporare i video nei loro siti web mantenendo il controllo del 100% dei contenuti. Dacast offre, tra le altre caratteristiche, un paywall integrato, una protezione con password, una restrizione dei referrer e un cruscotto di analisi.

Una cosa importante da considerare è che Dacast è una delle poche piattaforme che consente di monetizzare i video in tre modi diversi:

  • abbonamenti (settimanali, mensili o trimestrali),
  • pay-per-view e
  • annunci.

Dacast offre anche la possibilità di generare codici promozionali.

Caratteristiche principali:

Nuovo!

Pro:

Contro:

  • Richiede un po’ di tempo per imparare tutte le funzioni

Prezzi:

I piani di soluzioni di streaming con Dacast sono disponibili a tre livelli. I piani tariffari per lo streaming video includono quanto segue:

  • Piano Starter: ideale per i neofiti, con 1.000 TB di larghezza di banda e 50 GB di spazio di archiviazione al mese, a soli 39 dollari al mese, con fatturazione annuale.
  • Piano Scale: include 24 TB di larghezza di banda all’anno, con 1 TB di storage per 188 dollari al mese con fatturazione annuale. Questi piani tariffari Scale aggiungono l’assistenza telefonica, un paywall per la monetizzazione, un player online di lettore online M3U8 per i canali in diretta, l’inserimento di annunci pubblicitari, Cnames white-label e API video accesso.
  • Piano eventi: per le organizzazioni che non desiderano sottoscrivere un contratto e vogliono acquistare separatamente la larghezza di banda per trasmettere un evento in diretta streaming. Offre 6 TB di larghezza di banda in anticipo, 50 GB di storage e costa solo 63 dollari al mese (o 750 dollari all’anno). È possibile aggiungere ulteriori dati e storage in base alle necessità.
  • Piano personalizzato: se la vostra azienda ha esigenze di streaming ad alto volume, potete contattare Dacast per un piano personalizzato in base alle vostre esigenze.

Per saperne di più prezzi dello streaming live in modo più dettagliato.

2. Twitch

Piattaforma di streaming live Twitch
Twitch è una piattaforma video sociale per lo streaming di contenuti orientati ai videogiochi e all’intrattenimento. Fonte: twitch.tv

Twitch.tv è un’applicazione molto popolare nel campo dei videogiochi. Gli streamer creano canali dove gli spettatori e i sostenitori possono seguirli.

Funzionalità di base:

Questo sito è piuttosto di nicchia, ma è un’eccezionale piattaforma di live-streaming se state cercando di raggiungere un pubblico nel settore dei giochi, del fantasy o della tecnologia.

Caratteristiche principali:

  • Strumenti per il ribaltamento
  • Utilizzato principalmente per lo streaming di videogiochi
  • Chat dal vivo per coinvolgere gli spettatori

Pro:

  • Trasmissione mobile
  • Compatibile con i dispositivi iOS e Android

Contro:

  • Principalmente orientato ai consumatori
  • Nessuno strumento di streaming video avanzato

Prezzi:

Twitch non fa pagare ai fornitori di contenuti l’utilizzo della sua piattaforma, ma permette loro di trarre profitto dai propri utenti. Questo programma si chiama Twitch Subscriptions e comprende tre livelli:

  • Livello 1 abbonamento – 4,99 dollari/mese
  • Livello 2 abbonamento – 9,99 dollari/mese
  • Livello 3 abbonamento – 24,99 dollari/mese

3. Flowplayer

piattaforma di streaming video flowplayer
L’OVP Flowplayer si concentra sull’esperienza utente e sulle prestazioni.

Flowplayer ha uffici negli Stati Uniti, in Finlandia e in Svezia. Flowplayer è stato lanciato nel 2013, ma il sito fornisce poche informazioni sulla storia dell’azienda.

Funzionalità di base:

Flowplayer è una piattaforma video online che serve grandi media e piccole imprese. È nota soprattutto per i suoi servizi di streaming white-label e per le sue soluzioni di monetizzazione di alto livello.

Se siete alla ricerca di una semplice piattaforma video online, Flowplayer potrebbe essere un’opzione per voi.

Caratteristiche principali:

  • Lettore video di alta qualità
  • Funzionalità di live-streaming
  • Soluzioni di monetizzazione pluripremiate
  • Hosting di live-streaming e VOD
  • Analisi video in tempo reale
  • SDK Android e iOS per lo sviluppo di applicazioni mobili

Pro:

  • Streaming mobile
  • Strumenti per il marketing
  • Molteplici opzioni per la monetizzazione dei video
  • Assistenza clienti dedicata

Contro:

  • Nessuna consegna di video in Cina
  • Piattaforma molto semplice

Prezzi:

Flowplayer ha due piani tariffari, che includono

  • Starter: $49/mese; 500 GB di larghezza di banda; include 50.000 riproduzioni mensili, player personalizzato, gestione video, playlist e analisi
  • Enterprise: prezzo personalizzato; costruito su misura per soddisfare le esigenze di streaming avanzato

4. Livestream

Piattaforma di streaming video Livestream
La piattaforma di streaming video Vimeo offre soluzioni di live broadcasting e video hosting per aziende di ogni dimensione. Fonte: Livestream

Sebbene Vimeo Livestream serva ora una clientela professionale, è nato come piattaforma B2C simile a YouTube.

Vimeo offre una serie di funzioni che supportano lo streaming live e l’hosting VOD.

Funzionalità di base:

Vimeo è una piattaforma di hosting video professionale costruita per tutti, dai principianti ai professionisti.

Caratteristiche principali:

  • Pagare per ciò che si usa
  • Strumenti di editing inclusi
  • Streaming senza pubblicità
  • Pay-per-view e abbonamenti
  • Piattaforma dall’aspetto professionale
  • API facile da usare
  • Analisi

Pro:

  • Facile da usare
  • Opzioni di monetizzazione
  • Software di transcodifica integrato
  • Lettori video personalizzabili
  • VOD e live streaming

Contro:

  • Costi di monetizzazione fino al 10% del fatturato
  • Diventa costoso con l’acquisto di componenti aggiuntivi
  • Nessuna consegna di video in Cina

Prezzi:

Vimeo Livestream offre tre principali piani tariffari, tra cui

Vimeo Premium:

  • Prezzo Premium: $75/mese
  • Il piano Premium comprende sia lo streaming video live come servizio che il VOD. Questo piano è la soluzione ideale per le trasmissioni professionali.

Vimeo Enterprise:

  • Prezzi aziendali: Contattare Vimeo per informazioni sui prezzi personalizzati.
  • Il piano Enterprise include il servizio white-label, la monetizzazione e le API video. Include anche il controllo del branding e ulteriori funzioni di sicurezza.

Vimeo OTT:

  • Prezzi Starter: 1$/abbonato al mese
  • Prezzi per la crescita: a partire da $500/mese
  • I pacchetti di prezzi specifici per gli OTT vengono forniti con il rapporto con Vimeo.com. Questi piani includono tutte le basi per avviare il vostro canale OTT basato sul web e per far crescere la vostra attività OTT online.

Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida completa ai prezzi di Vimeo Livestream.

5. Youtube in diretta

youtube live video streaming
Il gigante dello streaming video online offre servizi di live streaming sia su desktop che su mobile.

YouTube è probabilmente la soluzione di streaming video più popolare sul mercato. È stata una delle prime piattaforme a rendere popolare il live streaming online.

Funzionalità di base:

Questo sito web di proprietà di Google è una delle migliori opzioni per la trasmissione di tipo consumer, ma molte aziende lo usano per immergersi nella trasmissione video.

Come abbiamo detto, YouTube non è l’ideale per l’ hosting aziendale, in quanto la piattaforma presenta limiti alla monetizzazione e non dà agli utenti la piena proprietà dei loro contenuti.

Inoltre, è comune che piattaforme come Youtube vengano bloccate nelle organizzazioni per aumentare la produttività della forza lavoro e ridurre al minimo le distrazioni. Quindi, se il vostro cliente ideale lavora in un edificio aziendale o in una scuola, questo dovrebbe essere un grosso problema.

Il più grande vantaggio di usare Youtube? È completamente gratuito e piuttosto facile da navigare.

Caratteristiche principali:

  • La monetizzazione basata sugli annunci è limitata agli utenti con grandi seguiti e tempi di osservazione
  • Nessuna caratteristica di sicurezza degna di nota
  • Popolare tra i consumatori
  • Alimentato da Google
  • Facile condivisione dei video
  • I video possono essere incorporati in altri siti web
  • Nessuna funzionalità white-label

Pro:

  • Utilizzo gratuito
  • Gli spettatori hanno familiarità con il sito
  • Facile da usare
  • È facile incorporare il lettore nel proprio sito web
  • Hosting live e VOD

Contro:

  • Nessuna etichetta bianca
  • Solo monetizzazione basata sugli annunci (con limitazioni)
  • Limitazioni alla proprietà dei contenuti da parte delle emittenti
  • Annunci e loghi di terze parti non di marca

Prezzi:

Youtube è gratuito.

6. Video IBM Cloud

Piattaforma di streaming video cloud di IBM
La Cloud Video Streaming Platform di IBM è una soluzione end-to-end, ideale per contenuti live o on-demand per le aziende. Fonte: Video IBM Cloud

Un tempo noto come UStream, IBM Cloud Video è una soluzione di streaming video affidabile, in grado di offrire streaming live e hosting VOD. IBM Cloud Video è costoso, il che lo rende la migliore piattaforma di distribuzione video per le imprese e le organizzazioni con un budget elevato.

Funzionalità di base:

IBM Cloud Video è una soluzione di hosting video in live-streaming e on-demand.

Caratteristiche principali:

  • Piattaforma affidabile
  • Assistenza clienti stellare.
  • Un server interno di distribuzione dei contenuti
  • Costruito per le imprese e le grandi organizzazioni

Pro:

  • Piattaforma professionale
  • Ottimo per le emittenti professionali
  • Assistenza tecnica affidabile
  • Dotato di potenti funzioni per le emittenti
  • Video hosting di Hong Kong (Cina)

Contro:

Prezzi:

I piani tariffari di IBM vanno da 99 a 999 dollari al mese e includono quanto segue:

7. Wowza

piattaforma di streaming video wowza
La piattaforma di streaming cloud di Wowza è dotata di un motore di streaming live per applicazioni business-critical. Fonte: Wowza.com

Wowza è una delle più antiche piattaforme di hosting video online. Sebbene alcuni piani di Wowza siano più costosi, è noto per le sue opzioni economiche. Questa piattaforma ospita flussi live e video on demand.

La caratteristica principale di Wowza sono le sue fantastiche funzioni di sicurezza.

Funzionalità di base:

Wowza è una piattaforma di hosting video per emittenti con un’ampia gamma di budget.

Caratteristiche dettagliate:

  • Gestione dei contenuti video
  • Supporta lo streaming ad alta definizione
  • Robuste funzioni di sicurezza
  • Video API
  • Funzionalità di simulcasting

Pro:

  • Sicurezza potente
  • Supporta lo streaming sulla maggior parte dei dispositivi
  • Live-streaming e video-on-demand
  • Si collega a Google Analytics
  • Consegna video in Cina

Contro:

  • Monetizzazione solo attraverso le integrazioni

Prezzi:

Wowza Streaming Cloud offre tre distinti piani tariffari e servizi. Nell’ambito del Live Event Pricing, i piani mensili includono:

  • Pay As You Go: 29 dollari al mese, con un minimo di 3 mesi; streaming flessibile con bassi costi di avvio.
  • Basic: $99/mese e include 20 ore di streaming in diretta e 1.000 ore di visione basate su una risoluzione video di 720p.
  • Evento di un mese: 149 dollari per l’acquisto una tantum e include 20 ore di streaming live e 1.000 ore di visione anche a 720p.
  • Plus: 499 dollari al mese e include 150 ore di streaming live e 7.000 ore di visione con una risoluzione video di 720p.

Questi piani per eventi live includono il controllo completo del marchio, lo streaming multi-bitrate e lo streaming in HD e UHD.

Wowza Streaming Engine ha i suoi pacchetti di piani tariffari. Questi piani di streaming di livello professionale sono fatturati annualmente e includono quanto segue:

  • Base$175/mese + $195/mese per ogni istanza aggiuntiva e $125/mese per ogni istanza aggiuntiva prepagata
  • Evento di un mese: $295/mese + $295/mese per ogni istanza aggiuntiva
  • Aziende: Contattate direttamente Wowza per accedere alle sue soluzioni aziendali personalizzate per grandi volumi.

Consultate la pagina dei prezzi di Wowza per conoscere i piani e i pacchetti alternativi.

8. Brightcove

Piattaforma di streaming video Brightcove
La piattaforma di streaming video di Brightcove utilizza un innovativo lettore video HTML5 con la più recente tecnologia di ingest e transcodifica. Fonte: Brightcove Video Cloud

Brightcove è una piattaforma di hosting video con particolare attenzione alla monetizzazione e al marketing. Questa piattaforma esiste dal 2004 ed è cresciuta con il settore dello streaming video come servizio.

Brightcove è nota come piattaforma video B2B di lusso, più adatta alle grandi aziende.

Funzionalità di base:

Brightcove è una piattaforma di hosting video progettata per aiutare il marketing e la monetizzazione.

Caratteristiche principali:

  • Monetizzazione video
  • Strumenti di marketing e pubblicità
  • Streaming in diretta
  • Potenti integrazioni di app per la massima personalizzazione
  • Analisi video approfondita

Pro:

  • Strumenti per la privacy e la sicurezza
  • Funzioni di editing integrate
  • Molte app e integrazioni
  • Assistenza tecnica affidabile

Contro:

  • Per l’assistenza 24/7 sono necessari acquisti aggiuntivi
  • Difficile da usare per le emittenti alle prime armi

Prezzi:

I pacchetti Brightcove hanno tutti un prezzo personalizzato e non sono più pubblicati.

I tre livelli di prezzo comprendono

  • Starter: include da 50 a 200 video, fino a 100.000 riproduzioni e 2-5 utenti.
  • Professionale: video illimitati, oltre 100.000 riproduzioni e nessun sovraccarico di gioco, con +10 utenti
  • Impresa: video illimitati, più di 100.000 riproduzioni e nessun sovraccarico di gioco, con più di 10 utenti, upload illimitato e solo utenti analitici.

Per ulteriori informazioni sui prezzi di Brightcove, contattateli per un preventivo.

9. Facebook Live

Piattaforma di streaming Facebook Live
Condividete i video in diretta a tutti i follower dei social media del vostro marchio utilizzando l’applicazione Facebook live. Fonte: Facebook.com

Facebook offre sia “Live” che “Watch”, che consentono alle aziende e alle organizzazioni di ospitare contenuti on-demand o di trasmettere contenuti in diretta.

I flussi in diretta possono essere ospitati su profili personali, pagine e gruppi, ma i video on-demand “Facebook Watch” possono essere pubblicati solo sulle pagine di Facebook.

Facebook Live è comunemente utilizzato da aziende e organizzazioni che si avvicinano alla trasmissione in diretta. Essendo una piattaforma gratuita, Facebook pone molte sfide legate alla proprietà dei video, ai limiti di tempo dei video, alla monetizzazione e altro ancora.

A parte queste poche limitazioni tecniche, il live streaming con Facebook Live è prezioso per connettersi con il pubblico esistente.

Funzionalità di base:

È frequente che le emittenti che utilizzano soluzioni di streaming premium colleghino i loro account al multicast su Facebook e sui loro siti web. Ciò consente agli utenti di attingere al proprio pubblico di Facebook e di accedere agli strumenti professionali di una soluzione di hosting video.

Caratteristiche principali:

Pro:

  • L’applicazione è gratuita
  • Gli spettatori hanno familiarità con la piattaforma
  • La chat dal vivo promuove il coinvolgimento
  • Sfrutta il seguito esistente

Contro:

  • Nessuna opzione di monetizzazione
  • Limiti di tempo per i video in diretta
  • Impossibile rimuovere il marchio di Facebook

Prezzi:

Facebook è gratuito.

10. Giocatore JW

Piattaforma di flusso video JWPlayer
JW Player ha avuto un ruolo importante nella nascita dello streaming video, in quanto ha fatto parte del codice open-source che un giorno sarebbe diventato Youtube. Fonte: jwplayer.com

JW Player nasce inizialmente come lettore video. Tuttavia, la piattaforma si è ampliata per includere servizi di hosting e consegna di video.

Funzionalità di base:

Recentemente, l’azienda ha aggiunto alle sue offerte lo streaming in diretta. JW Player è un player competente che si basa su un codice open-source. La piattaforma di live streaming include il player stesso, oltre ad altre preziose funzionalità.

Caratteristiche principali:

  • Streaming live e hosting di video su richiesta (VOD)
  • Una piattaforma di gestione dei contenuti basata sul cloud
  • Gallerie video personalizzate
  • Streaming HD fino a 1080p
  • Supporto per la monetizzazione tramite pubblicità
  • Streaming multi-bitrate e adattivo
  • Assistenza via e-mail fino al livello di piano di $100/mese
  • Accesso API video su tutti i piani
  • Solo i piani Enterprise a prezzo personalizzato offrono il DRM.
  • Monetizzazione tramite pubblicità

Pro:

  • Streaming HD
  • Motore di raccomandazione video per generare raccomandazioni personalizzate “guarda il prossimo” per aumentare il numero di spettatori.
  • Distribuzione globale dei contenuti

Contro:

  • Nessuna consegna di video in Cina
  • Solo funzioni di sicurezza di base
  • Solo monetizzazione basata sugli annunci

Prezzi:

Con JW Player, il supporto per lo streaming live inizia con una prova gratuita. Esistono tre piano tariffario livelli:

  • Abbonamento di prova gratuito di 30 giorni, che include l’accesso completo alle API e all’SDK e una licenza non commerciale, con 25 GB di larghezza di banda per l’hosting e 75 GB per lo streaming.
  • Piano tariffario iniziale a 10 dollari al mese, che include un lettore video HTML5 e una galleria video, con 150 GB di larghezza di banda per l’hosting e 500 GB di streaming (50.000 riproduzioni) al mese con fatturazione annuale.
  • Sono disponibili piani Enterprise con prezzi personalizzati per lo storage e lo streaming di grandi volumi. I piani Enterprise supportano lo streaming live, mentre quelli di livello inferiore solo il VOD.

Gli editori e le emittenti devono contattare direttamente JW Player per conoscere i prezzi e le caratteristiche.

11. Studio OBS

Conosciuto in passato come Open Broadcaster Studio, OBS Studio è una piattaforma gratuita e open-source perfetta per la codifica.

OBS Studio è una soluzione eccellente per chi cerca un software di live-streaming gratuito e open-source. Sebbene manchi di alcune delle caratteristiche delle opzioni a pagamento, è più che compensato in termini di funzionalità e personalizzazione.

Funzionalità di base:

OBS Studio consente di acquisire video dal desktop o dalla webcam e audio dal microfono o dal desktop. È possibile trasmettere su Twitch, YouTube, Facebook Live e altro ancora.

Caratteristiche principali:

  • Acquisizione e mixaggio video/audio in tempo reale ad alte prestazioni
  • Supporto per i sistemi operativi Windows, macOS e Linux
  • Scene e fonti illimitate
  • Streaming RTMP in diretta su Twitch, YouTube, Facebook Live e altro ancora.
  • Uscita file in MP4 o FLV
  • Acquisizione dei giochi basata su GPU per uno streaming dei giochi ad alte prestazioni
  • Software libero e open-source rilasciato con licenza GPLv2

Pro:

  • Libero e open source
  • Altamente personalizzabile
  • Ottimo per i flussi di gioco

Contro:

  • Nessuna opzione di monetizzazione
  • Più complesso di alcune soluzioni a pagamento

Prezzi:

OBS Studio è un software libero e open-source rilasciato sotto licenza GPLv2.

12. ILgiocatore

lettore video html theoplayer

THEOplayer è un lettore video HTML5 ricco di funzioni ma leggero. Offre un SDK per aiutare gli sviluppatori a creare un’interfaccia utente personalizzata in aggiunta al lettore. Fornisce supporto per lo streaming live e on-demand per DASH, HLS e download progressivo.

Funzionalità di base:

Un’API estesa offre agli sviluppatori il controllo completo dell’esperienza di riproduzione video.

Caratteristiche principali:

  • Streaming a bitrate adattativo (ABR) con DASH, HLS e download progressivo
  • Supporto DRM con Widevine Modular, PlayReady e FairPlay Streaming
  • Pubblicità pre-roll, mid-roll, post-roll e companion ads
  • Analisi con Google Analytics, Comscore e Adobe SiteCatalyst
  • Sottotitoli multilingue e didascalie chiuse
  • Realtà virtuale (VR) e supporto video a 360°
  • Personalizzazione dell’interfaccia utente del giocatore con lo stile CSS
  • Integrazione profonda con i più diffusi sistemi di gestione dei contenuti (CMS) come Drupal, Joomla e WordPress.
  • Trasmissione di flussi in diretta con DVR in diretta (time-shifting)

Pro:

  • Giocatore leggero
  • API ricca di funzionalità
  • Distribuzione di video su tutti i browser e i dispositivi più diffusi

Contro:

  • Può essere un po’ confuso per alcuni utenti

Prezzi:

THEOplayer ha una versione gratuita di 14 giorni per aiutarvi a iniziare. Il modello di abbonamento mensile prevede tre livelli di piano:

  • Piano Starter – 413 dollari per SDK per oltre 10 piattaforme, ampio DRM, inserimento di annunci, supporto analitico e fino a 150.000 impressioni al mese.
  • Pacchetto Professional – 724 dollari per tutto ciò che è incluso nel piano Starter più un massimo di 500.000 impressioni al mese.
  • Pacchetto Business – Contattate THEO per ottenere un prezzo personalizzato adatto alle vostre esigenze.

13. Kaltura

Kaltura è una potente piattaforma video open-source che offre funzionalità di streaming on-demand e live. Questa piattaforma è stata progettata all’insegna della flessibilità, il che significa che può essere personalizzata per adattarsi alle esigenze specifiche di qualsiasi organizzazione.

Kaltura è utilizzato da alcuni dei più grandi nomi del settore, tra cui SRG SSR, Mediacorp, KOCOWA e altri.

Funzionalità di base:

Le capacità di hosting video on-demand di Kaltura sono di prim’ordine. Questa piattaforma è in grado di gestire un numero illimitato di video e riproduzioni con facilità. Anche la funzione di live streaming è robusta, con la possibilità di trasmettere a un numero illimitato di spettatori.

Caratteristiche principali:

Pro:

  • Nessun limite alla lunghezza dei video
  • Può essere incorporato in qualsiasi sito web

Contro:

  • La versione gratuita ha uno spazio di archiviazione limitato

Prezzi:

  • Sconti annuali – Sono disponibili pacchetti di prezzi scontati per qualsiasi scala e caso d’uso, SLA aziendali e supporto agli sviluppatori. Per ulteriori informazioni, contattare le vendite
  • Account di prova gratuito: 100 dollari di crediti per 30 giorni per testare e sperimentare senza alcun impegno.
  • Pay as you go: si paga solo per ciò che si usa

14. Akamai

akamai vs aws
Akamai fornisce le migliori prestazioni, affidabilità e sicurezza alle emittenti e agli utenti di tutto il mondo.

Akamai è una piattaforma di distribuzione video che offre una serie di funzioni ai suoi utenti. Queste funzioni includono lo streaming in diretta, i contenuti on-demand, la condivisione di video e altro ancora. Si concentra sulla sicurezza e sulla privacy, rappresentando una buona scelta per le aziende e le organizzazioni che hanno bisogno di proteggere i propri contenuti.

Funzionalità di base:

Le capacità di streaming video in tempo reale di Akamai ne fanno una scelta eccellente per le aziende che devono trasmettere eventi o webinar in diretta.

Caratteristiche principali:

  • Streaming in diretta
  • Contenuti su richiesta
  • Sicurezza e privacy

Pro:

  • Caratteristiche personalizzabili
  • Opzioni di prezzo flessibili

Contro:

  • Interfaccia complessa
  • Supporto limitato per i dispositivi mobili

Prezzi:

Akamai offre una varietà di opzioni di prezzo per i suoi utenti, a seconda delle loro esigenze. Contattate le vendite per un preventivo personalizzato.

Perché scegliere la piattaforma di distribuzione video Dacast?

piattaforma di distribuzione video
La piattaforma di streaming video di Dacast offre funzioni di sicurezza su tutti i piani, tra cui la protezione con password e la crittografia.

Dacast è una piattaforma di trasmissione video in diretta professionale e ricca di funzioni per le aziende e le organizzazioni che desiderano iniziare a trasmettere a livello professionale.

L’uso di un lettore video HTML5 significa che tutti i flussi Dacast sono compatibili con i dispositivi mobili, desktop, tablet e qualsiasi altro dispositivo.

Se si confrontano i piani tariffari di Dacast con le principali piattaforme di streaming video sopra citate, rimaniamo l’unico servizio a offrire così tante funzioni nel suo piano Starter a soli 39 dollari al mese.

Se avete bisogno di accesso API, assistenza telefonica rapida, monetizzazione video e soluzioni paywall, vi consigliamo il popolare Dacast Scale Plan a 188 dollari/mese, che include 2000 GB di dati di streaming al mese e 1000 GB di storage.

Se invece avete bisogno di trasmettere eventi in streaming una volta, occasionalmente o in modo irregolare, abbiamo il piano Event a 63 dollari al mese, che comprende 6000 GB di dati in streaming al mese e 10 GB di spazio di archiviazione.

Per ulteriori informazioni sulle nostre eccellenti funzioni di streaming live e di hosting video on-demand, consultate i nostri piani tariffari per lo streaming.

Scelta tra le piattaforme di streaming video

Quando si sceglie la piattaforma video B2B per la propria azienda, è bene verificare quali tipi di piani sono disponibili e quale livello di impegno è richiesto. È bene tenerne conto anche se non si è tecnologici o se non si hanno dipendenti molto tecnologici. Prestate attenzione alla complessità della piattaforma, al supporto offerto e al numero di documenti di supporto disponibili.

In ultima analisi, è necessario scegliere la piattaforma che si adatta al proprio budget per lo streaming e che soddisfa le proprie esigenze in termini di caratteristiche e funzionalità.

Streaming in diretta su più piattaforme contemporaneamente

Switchboard è uno strumento prezioso se si desidera effettuare lo streaming su più piattaforme.

In alcuni casi, perché limitarsi a una sola piattaforma? A volte può essere una buona idea utilizzare più piattaforme se, ad esempio, si vuole moltiplicare la portata e la possibilità di attirare nuovo pubblico. In questo caso, dovrete cercare una piattaforma di streaming video che supporti il simulcasting.

Supponiamo che abbiate un pubblico su Facebook o Youtube. Potete utilizzare una piattaforma come Dacast per trasmettere i vostri contenuti su entrambe le piattaforme e contemporaneamente sul vostro sito web.

La nostra partnership con Switchboard Live vi consente di trasmettere facilmente su più piattaforme di live-streaming. Tuttavia, tenete presente che il piano più economico è di 29 dollari al mese. Fortunatamente, Dacast offre altri modi per trasmettere su più piattaforme attraverso i codici di condivisione o il software di codifica dei flussi live, anche se potrebbe essere un po’ più complesso.

Per saperne di più sulle altre opzioni, approfondiamo il nostro blog sul live streaming su più piattaforme contemporaneamente.

Conclusione

Indipendentemente dalla direzione scelta per le migliori piattaforme di streaming video, speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a prendere una decisione più consapevole.

Qualunque siano i vostri obiettivi di streaming, le vostre esigenze e le dimensioni del vostro pubblico, siamo qui per aiutarvi. Dacast offre una soluzione di streaming video hosting professionale all-in-one, senza bisogno di ricorrere a intermediari. In breve, garantiamo ai nostri utenti un’esperienza facile e senza interruzioni, supportata dal nostro servizio di assistenza in streaming 24/7 e da una base di conoscenze completa.

Ricordate: prendete il tempo necessario per confrontare il prezzo, l’affidabilità e altre caratteristiche importanti di cui avrete bisogno prima di impegnarvi in un servizio di streaming. Inoltre, approfittate delle prove gratuite ogni volta che è possibile.

Assicuratevi di controllare la prova gratuita di 14 giorni di Dacast. Provate ad esplorare tutte le nostre incredibili funzionalità.

Iniziare oggi

Unitevi al nostro gruppo LinkedIn per ricevere regolarmente consigli sullo streaming e offerte esclusive. Grazie per la lettura e buona fortuna con le vostre trasmissioni in diretta!

Emily Krings

Emily is a strategic content writer and story teller. She specializes in helping businesses create blog content that connects with their audience.