Visit the website in English

close

Come Utilizzare OBS Studio per lo Streaming Video Professionale

Di Harmonie Duhamel

21 Minuti di Lettura

banner image featured
author avatar

Harmonie Duhamel

Harmonie is a Senior digital marketer with over 6 years in the Tech Industry. She has a strong marketing and sales background and loves to work in multilingual environments.

Sommario


    Il software di live streaming è molto importante per la produzione di flussi di alta qualità. Questo tipo di software viene utilizzato per la codifica video, il missaggio e altro.

    Gli encoder software abilitati per RTMP come OBS Studio offrono la massima versatilità e sono utilizzati dalla maggior parte delle emittenti professionali. OBS Studio è un software di trasmissione open source gratuito con un’applicazione di codifica video integrata.

    In questo articolo, ci spiegheremo come usare OBS Studio. Tratteremo come aggiungere sorgenti video, aggiungere un’immagine o acquisire una finestra OBS a una trasmissione, posizionare più sorgenti video, impostare i tasti di scelta rapida e scegliere le migliori impostazioni dell’encoder.

    Questo post è stato aggiornato per riflettere le informazioni più accurate e aggiornate relative alla configurazione e agli strumenti di OBS Studio a partire da 2022.

    Sommario

    • A cosa Serve OBS Studio?
    • Come Usare OBS Studio
      • Come Aggiungere Sorgenti Video su OBS Studio
      • Come Utilizzare lo Screen Recorder OBS
      • Come Aggiungere Immagini o Testo con OBS Studio
      • Come Organizzare più Sorgenti Video su OBS Studio
      • Come Impostare i Tasti di Scelta Rapida su OBS Studio
    • Scegliere le Giuste Impostazioni dell’encoder di OBS Studio
    • Come Usare OBS Studio con Dacast
    • Esercitazione video su OBS Studio
    • Streamlabs OBS (SLOBS) Contro OBS Studio
    • Conclusione

    Non conosci Dacast e sei interessato a provare di persona la nostra piattaforma di live streaming? Iscriviti oggi per una prova di 30 giorni per provare gratuitamente tutte le nostre funzionalità. Non è richiesta alcuna carta di credito.

    Inizia Gratuitamente

    A Cosa Serve OBS Studio?

    obs studio 27.0.1
    OBS Studio è un’ottima opzione di codifica software e ha molti casi d’uso. È necessaria una semplice configurazione prima di poter iniziare.

    OBS Studio è un software di streaming gratuito e open source che molte emittenti utilizzano per mixare e produrre contenuti video in diretta. L’ultima versione di OBS Studio, la versione 27.1.3 è stata rilasciata il 4 ottobre 2021. È disponibile per macOS 10.13 o versioni successive, Windows 8, 8.1 e 10, nonché per i sistemi operativi Ubuntu 18.04. Per la versione Linux, è richiesto FFmpeg.

    Alcune delle funzioni principali di OBS Studio sono la codifica, la registrazione dello schermo, l’aggiunta di sovrapposizioni di testo e grafica, la gestione di più sorgenti di streaming e altro ancora. OBS funziona con plug-in sviluppati dalla comunità, che puoi trovare nella pagina dei forum di OBS.

    Poiché questo software è gratuito, consigliamo spesso alle nuove emittenti di utilizzare OBS per sperimentare e apprendere le basi della produzione video.

    Come Usare OBS Studio

    Per utilizzare tutte le funzioni di OBS Studio, devi configurare OBS in modo che fluisca con la tua configurazione di streaming. Fortunatamente, la procedura guidata di configurazione automatica di OBS è disponibile per determinare automaticamente e le impostazioni corrette per il tuo computer e la soluzione di streaming.

    Anche con questo strumento, ci sono alcune configurazioni manuali che dovrai impostare. Detto questo, esaminiamo il processo di configurazione di OBS Studio:

    1. Scarica OBS Studio
    2. Esegui la procedura guidata di configurazione automatica di OBS per trovare le impostazioni ottimali per il tuo sistema
    3. Se necessario, regolare manualmente le impostazioni suggerite
    4. Configura i tuoi dispositivi audio: “Impostazioni” > “Audio”
    5. Aggiungi una fonte: “Sorgenti” > “+” > scegli la tua fonte
    6. Conferma che le impostazioni siano corrette: “Impostazioni” > “Uscita”
    7. Prova il tuo streaming facendo clic su “Avvia registrazione” o “Avvia streaming”

    Consulta la Guida rapida di OBS Studio per ulteriori informazioni.

    Tenendo presente questo processo generale, diamo un’occhiata a come utilizzare le diverse funzioni di OBS Studio, come l’aggiunta di una sorgente video, la registrazione dello schermo, l’incorporazione di sovrapposizioni grafiche e altro ancora.

    Come Aggiungere Sorgenti Video su OBS Studio

    Una delle attività più semplici e importanti con OBS è aggiungere sorgenti video al tuo stream.

    Per aggiungere una sorgente video, come una webcam o una fotocamera collegata tramite una scheda di acquisizione, fai clic sul segno “+” che si trova all’interno del widget “Sorgenti”:

    Add Video Sources on OBS Studio

     

    Questo ti chiederà di aggiungere un tipo di sorgente video che puoi aggiungere. Seleziona “Dispositivo di acquisizione video” se desideri aggiungere una telecamera. Quindi ti verrà chiesto di nominare le tue sorgenti video e sceglierne una esistente o crearne una nuova.

    In questa fase, puoi anche scegliere di capovolgere l’immagine verticalmente o orizzontalmente, regolare l’opacità, modificare la risoluzione o impostare un effetto chroma-key (schermo verde). 

    Al termine, fai clic su “OK” e la tua sorgente video verrà aggiunta.

    Se c’è uno spazio vuoto lungo il tuo feed video, potresti dover andare su “Impostazioni” e regolare la risoluzione della tua trasmissione in modo che corrisponda alle dimensioni del tuo ingresso video.

    Come Utilizzare l’Acquisizione della Finestra di OBS Studio

    Se desideri condividere lo schermo del tuo computer durante la trasmissione, puoi utilizzare Display o OBS Window Capture.

    Display Capture trasmetterà tutto ciò che è sullo schermo del nostro computer in una determinata area, anche se la dimensione di quell’area può essere modificata. Window Capture for OBS ti permetterà di trasmettere lo schermo di una particolare applicazione (Skype, Word, PowerPoint, browser Internet, ecc.) e solo quello.

    Per impostare un’acquisizione display, vai al widget “Sorgenti”, fai clic sul segno “+” e seleziona “Acquisizione display”. 

    Dagli un nome e fai clic su “OK”. 

    Da lì, puoi scegliere se vuoi che il cursore del mouse venga catturato o meno. Puoi anche impostare l’opacità e selezionare una “Sottoregione” per creare un’area più piccola dello schermo del monitor da acquisire:

    OBS window capture

    Per Windows Capture, vai al widget “Sorgenti”, fai clic sul segno “+” e seleziona “Window Capture”.

    Assegna un nome alla fonte e fai clic su “OK”. 

    Nel menu a discesa, seleziona l’applicazione da cui desideri acquisire la finestra OBS. Se non vedi quello che volevi, prova a riavviare OBS o il programma (o entrambi). Se ancora non appare, usa invece “Monitor Capture”.

    Scegli se vuoi catturare l’intero schermo o lo schermo interno. Hai la possibilità di scegliere se il cursore del mouse viene catturato o meno, l’opacità e creare una sottoregione più piccola. 

    Fai clic su “OK” quando hai finito.

    Vuoi provare Dacast con OBS Studio senza rischi per 30 giorni? Approfitta della nostra prova gratuita e della versione di OBS progettata per essere utilizzata con Dacast.

    Inizia La Mia Prova

    Come Aggiungere Immagini o Testo con OBS Studio

    Per aggiungere immagini al tuo stream, fai clic con il pulsante destro del mouse su Fonti, quindi fai clic su “Aggiungi”. Da lì, seleziona “Immagine”. Questo ti darà la possibilità di cercare l’immagine che vuoi aggiungere e regolare l’opacità.

    In alternativa, puoi aggiungere una presentazione di immagini e selezionare diversi file singoli o un’intera cartella.

    Il processo per aggiungere il testo è molto simile. Puoi utilizzare le impostazioni del menu per scegliere il colore, l’opacità, il carattere, la dimensione e il testo del messaggio. Inoltre, puoi indicare se desideri o meno che il testo scorra e puoi impostare la velocità di scorrimento.

    Come Organizzare più Sorgenti Video su OBS Studio

    OBS consente alle emittenti di creare scene con più di un input sullo stesso schermo. Ciò consente di creare trasmissioni picture-in-picture professionali e di portare più ospiti/video tramite più sorgenti video.

    Dopo aver aggiunto una fonte, puoi posizionarla dove preferisci. Per spostare una sorgente, basta fare clic su di essa, ridimensionarla e riposizionarla nel modo desiderato:

    OBS Multiple video sources

    Puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse sulla sorgente video per modificare l’ordine, ruotarli o persino aggiungere filtri.

    Se vuoi riorganizzare la stratificazione delle tue fonti, vai su “Ordine” e quindi seleziona “Sposta in alto”, “Sposta in basso”, “Sposta in alto” o “Sposta in basso”. Qualunque cosa si trovi sullo strato superiore coprirà le fonti dietro di esso, con lo strato inferiore sul retro.

    Per aggiungere un filtro, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla sorgente video, seleziona “Filtro” e scegli il tipo di filtri che desideri aggiungere. Puoi scegliere tra un filtro video, un filtro audio o un filtro effetto sull’immagine. 

    Ad esempio, di seguito è riportato un esempio di un filtro di fusione dell’immagine e un filtro di correzione del colore aggiunto alla sorgente del dispositivo di acquisizione video:

    OBS studio filters

    Per rimuovere tutto ciò che è stato aggiunto nel software OBS Studio, un filtro, una sorgente video o una sorgente audio, fai clic sull’icona “occhio” per mascherarla. Ad esempio, dopo aver cliccato sulle icone “occhio” dei filtri di effetti aggiunti in precedenza, la mia sorgente video è tornata allo stato originale:

    OBS effect filters for video capture device

    Come Impostare i Tasti di Scelta Rapida su OBS Studio

    I tasti di scelta rapida sono una funzionalità chiave per OBS Studio che ti aiuterà a portare i tuoi flussi al livello successivo. 

    In sostanza, l’impostazione dei tasti di scelta rapida ti consente di passare da una scena all’altra all’istante, con il semplice tocco di un pulsante. Ciò consente tagli fluidi e precisi tra i diversi flussi video preregistrati o live.

    Se hai seguito le nostre istruzioni sopra, hai già creato la tua prima scena. Per utilizzare i tasti di scelta rapida, inizia creando un’altra scena, facendo clic sul “+” all’interno del widget “Scena”:

    How to Add a Scene in OBS Studio

     

    Scegliere le Giuste Impostazioni dell’Encoder di OBS Studio

    Ora che hai creato le tue scene e impostato le tue sorgenti video, sei quasi pronto per iniziare la trasmissione. Ricontrolla per assicurarti che le impostazioni del codificatore siano corrette. 

    Dacast ha alcune impostazioni del codificatore richieste che si applicano a OBS Studio e a qualsiasi altro software di codifica che potresti utilizzare.

    Queste sono le impostazioni richieste:

    CODEC VIDEOH.264 (x264 may work)
    FREQUENZA DEI FOTOGRAMMI25 or 30
    INTERVALLO KEYFRAME2 secs (or 2x frame rate)
    SCANSIONEProgressive
    CODIFICA BITRATEConstant (CBR)
    CODEC AUDIOAAC
    BITRATE AUDIO128 kbps
    CANALI AUDIO2 (Stereo)
    FREQUENZA DI CAMPIONAMENTO AUDIO48 kHz (48,000 Hz)

    Dai un’occhiata al nostro post sulla configurazione del codificatore live per un elenco completo delle impostazioni suggerite per ottimizzare lo streaming audio e video.

    Come Usare OBS Studio con Dacast

    dacast obs
    Per imparare a usare OBS Studio con Dacast, devi prima imparare a connettere le due piattaforme.

    Per una configurazione più semplice e veloce, ti consigliamo di utilizzare la versione personalizzata Dacast di OBS Studio. Se decidi di utilizzare la nostra versione personalizzata di OBS Studio, dai un’occhiata a questo tutorial.

    Prima di approfondire come utilizzare OBS Studio per lo streaming live, vedremo rapidamente come collegare il tuo codificatore OBS Studio a Dacast. Per garantire la compatibilità del software, consulta il nostro post sui requisiti minimi di sistema OBS.

    Innanzitutto, vorrai aprire “Impostazioni” su OBS Studio. Vedrai un “URL” e “Stream Key”. Tieni questi due codici a portata di mano.

    Apri la piattaforma di streaming live Dacast e vai alla finestra “Impostazione codificatore” e seleziona “Altro codificatore RTMP”. Inserisci l’URL e la Stream Key nei campi etichettati rispettivamente “Stream URL” e “Stream Key”.

    Seleziona “Usa autenticazione”. Compila “Nome utente” e “Password” utilizzando le informazioni di accesso del tuo canale live.

    Da lì, dovresti essere a posto.

    Successivamente, dobbiamo connettere OBS a Dacast. Per fare ciò, vai su “Impostazioni” e seleziona “Stream” nel menù a sinistra. Seleziona ” Server di streaming live personalizzato “:

    OBS studio settings - custom streaming server

    Le chiavi URL e Stream sono disponibili nell’encoder RTMP configurando una sezione del tuo ultimo canale Dacast.

    Dopo aver copiato e incollato le informazioni relative al tuo canale live Dacast, seleziona “Usa autenticazione”.

    OBS studio settings - user authentication

    Vedrai che devi inserire un nome utente e una password. Questi sono il login e la password del tuo canale live Dacast, disponibili nell’impostazione dell’encoder, una sezione in cui hai trovato l’URL dello stream e la chiave dello stream. Per maggiori dettagli su questi 2 passaggi, puoi sempre controllare questo tutorial per connettere Dacast con OBS.

    Infine, assicurati che le impostazioni del codificatore siano corrette. Consigliamo quanto segue:

    • Risoluzione: corrisponde alla risoluzione della fotocamera/della sorgente
    • Fotogrammi al secondo: usa 30 a meno che tu non abbia un motivo specifico per non farlo
    • Intervallo fotogrammi chiave: 2 secondi
    • Codec video: x264
    • Bitrate: consulta la nostra guida al bitrate per lo streaming multi-bitrate
    • Codec audio: AAC
    • Canali (audio): Stereo per tutti i flussi con risoluzione superiore a 360p, Mono per quelli inferiori
    • Frequenza di campionamento audio: 22 Khz

    Ora fai uno streaming di prova per assicurarti che la tua trasmissione abbia l’ aspetto e il suono che desideri. Se tutto funziona come speravi, sei pronto per partire!

    Video Tutorial su OBS Studio

    Ti consigliamo di controllare il nostro tutorial video di OBS Studio per un riepilogo visivo di questa procedura dettagliata su come utilizzare OBS Studio.

    Streamlabs OBS (SLOBS) vs OBS Studio

    Streamlabs OBS è un altro progetto open source che funziona in modo simile a OBS Studio. Entrambi questi strumenti sono ottimi per le emittenti professionali, ma ci sono alcune differenze notevoli tra i due.

    In generale, Streamlabs OBS ha funzionalità più automatizzate, che ne semplificano l’utilizzo. Tuttavia, OBS Studio supporta alcune funzionalità più avanzate.

    Streamlabs OBS offre l’accesso ad alcune funzionalità premium, come un App Store di Streamlabs, Naming Cloud Bot, spazio di archiviazione aggiuntivo e altro ancora. Tuttavia, è possibile accedere a queste funzionalità solo con un abbonamento Prime a pagamento al software.

    Come OBS Studio, Streamlabs OBS può essere scaricato gratuitamente, ma l’abbonamento a Streamlabs OBS Prime costa 149$/anno o 19$/mese. OBS Studio è gratuito per sempre, quindi vale sicuramente la pena provarlo.

    Conclusione

    Una volta che il tuo software di streaming è stato configurato e hai acquisito familiarità con tutte le funzionalità che OBS Studio ha da offrire, esegui un flusso di prova per assicurarti che la tua trasmissione abbia l’ aspetto e il suono che desideri. Se tutto funziona come speravi, sei pronto per partire.

    L’utilizzo di OBS con Dacast è un’ottima opzione se desideri trasmettere in streaming video in diretta sul tuo sito Web poiché è completamente caricato con le funzionalità necessarie per eseguire una trasmissione di livello professionale.

    Non conosci Dacast e sei interessato a provare di persona la nostra piattaforma di streaming white label? Iscriviti oggi per una prova di 30 giorni per provare gratuitamente tutte le nostre funzionalità. Non è richiesta alcuna carta di credito.

    Inizia Gratuitamente

    Per suggerimenti regolari sul live streaming e offerte esclusive, unisciti al gruppo Dacast su LinkedIn.

    author avatar

    Harmonie Duhamel

    Harmonie is a Senior digital marketer with over 6 years in the Tech Industry. She has a strong marketing and sales background and loves to work in multilingual environments.

    Iscriviti per una prova di 14 Giorni.